logo

Gestione delle anomalie


Cos'è un'anomalia

Cos'è un'anomalia

Chiamiamo anomalie tutti quei dati sanitari non conformi che indicano valori alterati , dati fuori norma, dati da tenere particolarmente sotto controllo. Questi dati vengono tracciati e vengono indicati tecnicamente come delle “tag”. A queste possono essere associate patologie, terapie e cure mediche.

Cancer Center

Alle anomalie (TAG) vengono associate attività di monitoraggio, programmazione e prevenzione. Il tutto si concretizza con una serie di attività da eseguire in un tempo utile al fine di stabilire l’andamento dell’anomalia.

Esempio:
quando ripetere analisi, quando fare visita generica o specialistica, tipologia di analisi correlata ad un eventuale consulto specialistico, ecc.

Tracciabilità delle anomalie

Tracciabilità delle anomalie

La tracciabilità di una anomalia è la possibilità di seguire quel particolare dato anomalo nella sua evoluzione dal momento che viene registrato e per tutto il tempo in cui permane. Tecnicamente vengono usate delle chiavi di ricerca definitive TAG. “Taggare” vuol dire marcare un determinato dato indicando esattamente quale anomalia è presente.

Con il tag si traccia l’evoluzione dell’anomalia e ne innesca attività di controllo programmabili; permette di associare eventuali patologie e terapie che a loro volta costituiranno elementi di un quadro clinico più generale. Tutti questi dati forniranno "uno storico" che permetterà di migliorare e affinare la tipologia d’indagini creando una "dettagliata mappatura" del problema.

Se questo è il metodo ottimale in caso di anomalie, è anche un metodo per la tracciabilità (controllo nel tempo) di un valore che segnali la possibile insorgenza di una patologia. Esempio: se in famiglia ci sono state manifestazioni di colesterolo, è bene che i valori che ne indicano la presenza vengano controllati periodicamente e trattati alla stregua di una anomalia.

Ogni dato potrà essere condiviso: vedi Condivisione dati
Ricordiamo che un sistema informatico, quale è LifeinCloud, è tanto più efficace ed utile tanti più dati sono inseriti ed aggiornati.

Reminder

Reminder

L’elemento guida per tracciare un’anomalia (tag) è innescare sulla stessa il "Reminder". I reminder sono degli avvisi impostati al momento del caricamento di un referto. Nello specifico ci aiutano a ricordare quando ripetere un controllo medico e le informazioni correlate.

LifeinCloud è un sistema creato dal 'vissuto' e conosce bene quale importanza rivesta questa funzione. Consiglia di adottare questa metodologia nel modo più completo possibile per ricavarne il massimo dell’efficacia. Esempio: se programmo un reminder per una visita medica da ripetere, cercherò di creare tanti piu reminder possibili quante più attività dovrò fare legate a quell'appuntamento: un reminder per l'appuntamento, un reminder per fare le analisi, ecc.